PROGRAMMA 2021

TEATRO
DANZA
OPERA
MUSICA
CINEMA
ARTI VISIVE
INCONTRI

2106

Presentazione del libro: L’arte di partire

Ayelet Tsabari

TERRAZZE TEATRO DUE
21 giugno, ore 18:30

di Ayelet Tsabari
edito da
 Nuova Editrice Berti

alla presenza dell’autrice
intervengono
 Antonio Mascolo, Cecilia Mutti e Chiara Rolli
letture a cura di Laura Cleri

Con la morte del padre, ferita aperta nell’infanzia di Ayelet Tsabari, il mondo sembra fermarsi all’improvviso. Inizia così il memoir in cui la scrittrice israeliana ricostruisce la sua storia: la famiglia di origini yemenite, l’adolescenza difficile, la ribellione contro il servizio militare, i viaggi tra New York, India, Canada e Thailandia sperimentando l’amore in tutte le sue forme, fra droghe e alcol, sempre in fuga dai legami che ogni luogo sembra prometterle. E infine la lotta per trovare la sua voce come scrittrice, la scelta di essere madre e di riconciliarsi con le sue radici, accettando di essere insieme araba, ebrea, israeliana, donna.
Con la sua prosa sicura, emozionante, sincera, Ayelet Tsabari ricostruisce il suo difficile viaggio alla ricerca di un’identità e di un posto dove sentirsi finalmente a casa.

Ayelet Tsabari è nata in Israele in una numerosa famiglia di origini yemenite. Il suo primo libro, Il posto migliore del mondo, ha vinto il prestigioso Sami Rohr Prize for Jewish Literature ed è stato il New York Times Book Review Editors’ Choice del 2016.

Visita la pagina dell’evento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi